Fenomeni televisivi: Andrea Castrignano

Posted on 4 giugno 2011 di

9


Loop:_Ra ta ta ta – ta ta – ta ta ra tattà

Teneri guanciali ricoperti di lino macchiato di caffè,  sapete anche voi che quando faccio seguire al titolo “Fenomeni televisivi:” un nome ed un cognome, per la maggior parte dei casi di provenienza brianzola -o comunque settentrionale-, parlo di RealTime. Se cercate info su Enzo Miccio, Charlie Gozzi, Paola Marella e i suoi capelli, Ruspoli e i suoi centrotavola, cercate sul blog che trovate tutto.

“Già, melanconica and supersad housewife. Questo post è per te. E’ per renderti più joyful e toglierti per pochi minuti dalle incombenze che un lavoro come il tuo deve sopportare. Lascia stare i piatti, il Quasar per i vetri che era in offerta all’Esselunga settimana scorsa, e prendi in giro con me i personaggi del canale più amato/odiato d’Italia. Goditi questo mega lollio, fallo per me.

Arriviamo al punto. A chi tocca oggi?

Avete presente i figli di papà tutti gongolanti e il cui ego va a superare le vette himalayane?

Quelli che ti guardano, ti sorridono in un modo così falso che sembrano sinceri? Quelli che profumano di colonia/ultima fragranza di Fendi Uomo, anche se siamo in televisione e i profumi non si sentono? Quelli che sono più abbronzati di Carlo Conti e che possiedono una cosa come 234 denti, solo nell’arco superiore? Quelli che non hanno mai preso un mezzo pubblico perchè credono che l’epatite C si prenda in questo modo? Quelli il cui orologio pesa più di un pupo di 5 mesi della pubblicità Pampers? Quelli che entrano in un bar e chiedendo un caffè guardano il barista e pensano “Senti, plebeo, io riesco a fare in un mese quello che tuo padre -tredicesime e liquidazione incluse- fa in una vita, taci e servimi. Ah, sì, puzzi.“?

Ecco, togliete il “quelli”, mettete tutto al singolare.. Avrete Andrea Castrignano. Voilà.

Il fedele (e anche lui gaio come un usignolo, requisito fondamentale se vuoi entrare nella schiera dei Miccio’s Boyfriend) amico di Paola Marella, fa l’interior designer. In pratica sistema e rende più glamour, trendy, sophisticated and sexy gli umidi e sporchi appartamenti di ringhiera sui navigli. E’ un guru. La sua tecnica, strutturata nel corso delle puntate del programma “Vendo casa.. acciripicchiolosamente in modo disperato!%!(!}@?!” si compone delle seguenti rules:

  • fare la “scatola“: dipingere muri laterali, soffitto (e pavimento se si può) dello stesso colore. Le nuance che Castrignano sceglie fanno impallidire Pantone: si passa dall’onnipresente arancione (Pisapiaaa), a milleenovantacinque diversi merdolosissimi marrone, ad altrettante sfumature di grigio. Sì, basta. Gli altri colori non sono concepiti. Sospettiamo che Andrea sia daltonico, ma non diciamo niente.
  • mettere “carte da parati” brutte come tua zia struccata e in ripresa da una violenta influenza sui muri (carte con bolle, righe, fiori di Firenze viola che fanno su dei profili discutibili..)
  • distruggere interi muri, abbassare intere stanze, scoordinare l’equilibrio armonico di edifici giganteschi, creare kg di polvere, chiamare la protezione civile SOLO per mettere su dei faretti quadrati ovunque si possa farlo.

Nella sua pagina di facebook (dove non fa mancare il sorriso psycho-killer di cui accennavo poco fa) si presenta così: Professionista solare e di grande eleganza, coadiuvata dall’interior designer, coprotagonista del programma tv “Vendo Casa… Disperatamente” in onda su Real Time. Beh, grammaticalmente fa un po’ rabbrividire, e trovo alquanto ambigua quel coadiuvata, che non c’entra una cippa col contesto, ma vabbè. Ha studiato a San Francisco e ha uno studio in pieno centro a Milano, può permettersi una sgrammaticalità basilare.

Ora Paola, per la nuova stagione del programma, ha sostituto Andrea con un bisteccone di tutto rispetto, tale Raffaele Brauzzi. Le nuove puntate andranno in onda alle 22.10, seconda serata per i palinsesti di RealTime, così la Marella si potrà sentire notturna e sexy come le donnine di Sex & The City, e Castrignano, da casa sua, potrà sentirsi un po’ Sarah Jessica Parker.

Non è finita qui, tesori. L’architetto più abbronzato di tutta l’Europa sud-occidentale ha già in serbo per noi un nuovo programma, sulla rete nemica la5, dal titolo Cambio casa, Cambio vita! Qui potete leggere per saperne di più.

Io ci sarò. Vi aspetto ragazzi, pop corn in mano e tanta voglia di idolatrare questi idoli! Don’t let me down!

UPDATE: scarica il fotoromanzo “Paola e Lele” e “Lele Hood” dove Castrignano fa un bel cameo scoppiettante! [il download è gratis]

About these ads
Posted in: Real Time